casa de hombres solteros

RICETTA DELLA SETTIMANA

gay seznamka kamenné žehrovice Fagottini ripieni di Catalogna o Bieta Costa gluten free

Difficoltà

Tempo

1 ora circa

Porzioni

4/6

Ingredienti

contactos mujeres domicilio madrid Ingredienti per le frittatine:
150 gr di farina di ceci
50 gr di amido di mais
300 ml di acqua gasata circa
sale integrale a piacere
pepe bianco a piacere
rosmarino essiccato polverizzato a piacere

apologetically Ingredienti per il ripieno:
400 gr di cannellini cotti
100 gr di biete (o catalogna) già cotte
sale integrale a piacere
2 cm di zenzero fresco
pepe bianco a piacere

Procedimento

La sera precedente preparate la pastella per le frittatine, in una ciotola miscelate le farine, aggiungete l’acqua mescolando con una frusta per evitare la formazione di grumi, coprite e lasciate riposare sino al giorno seguente.
Il ripieno lo potete tranquillamente preparare il giorno precedente e conservarlo in frigorifero.
In una casseruola versate i cannellini e frullateli grossolanamente, non devono ridursi in un hummus, l’importante è che risultino cremosi.
Tritate al coltello le biete scolate e strizzate, unitele ai cannellini, insaporite con sale, il succo dello zenzero e pepe.
A fiamma moderata scaldate il ripieno amalgamandolo e, se necessario, aggiungendo acqua sino ad ottenere una purea rustica morbida.
Ritirate in un contenitore e fate raffreddare.
Il giorno seguente riprendete la pastella, salatela e insaporitela con abbondante pepe e una spolverata di rosmarino.
Assaggiate e valutate il sapore cuocendo su una piccola padella un cucchiaio di pastella, oltre a valutare il sapore sarà il vostro tester per la densità, se ruotando la padella la pastella non si espande a sufficienza, allungatela aggiungendo poca acqua.
E’ importante che la padella sia calda prima di procedere alla realizzazione delle frittatine, solo se a giusta temperatura non sarà necessario oliare e le frittatine si staccheranno senza problemi.
Versate un mestolino di pastella al centro della padella, ruotatela per e fate cuocere qualche minuto, quando i bordi inizieranno ad essere cotti si asciugheranno staccandosi dalla padella, attendete qualche secondo poi con una spatola staccate la frittatina dalla padella, giratela dal lato opposto.
Adagiate un cucchiaio di ripieno su mezza frittata, chiudetela a mezzaluna e con la spatola schiacciate i bordi esterni, saldando le estremità.
Proseguite la cottura per qualche minuto, girate il fagottino dal lato opposto e cuocete ancora qualche minuto.
Adagiate i fagottini pronti su carta cucina e fateli raffreddare.

Prima di servirli scaldateli per qualche minuti in forno caldo, ma se lo desiderate sono ottimi anche a temperatura ambiente.

Con queste dosi si realizzano circa 12/13 fagottini

Consigli nutrizionali

Ricetta by

Cristina D.V. by Vegan Domus Mea Home Restaurant tel. 349-1478132

Consigli by